domenica 21 agosto 2011

pomodori secchi

il caldo torrido di questi giorni è perfetto per seccare i pomodori. e, finalmente, la temperatura alta e il soleone coincidono con il periodo che sono maturi i nostri pomodori! pomodorini per la verità (ciliegina e datterini), -non siamo mica in puglia-, comunque in una settimana sono ben secchi.
tagliati a metà, cosparsi di sale (poco), e messi su un graticcio sopra le arelle, che ci danno quella idea di ombra, hanno il sole dalle 9 della mattina al tramonto.

poi, quando sarà ora, si butteranno nel acqua/aceto (50/50) bollente, per 5 minuti, si scoleranno, si asciugeranno e si metteranno nei vasetti sott'olio. più avanti, quando ci sarà meno caldo.

4 commenti:

blogredire ha detto...

Alla sera li mettete al riparo,o no?

losmogotes ha detto...

@marino - si, alla sera li portiamo in casa, non so poi se sia necessario?, non mi sembra ci sia umidità, -non c'è rugiada all'orto- ma la notte la passano al coperto..

blogredire ha detto...

Se vi manca un pò di umidità passate pure da me.

losmogotes ha detto...

...e ce la dai in bottigliette?, no, non penso proprio che possa servire...grazie del pensiero! ciao