lunedì 29 agosto 2011

la stagione delle patate

quello che vedete sulla foto qui sotto è il campetto delle patate, 2/3 a raccolta terminata, l'altro terzo invece invasa dalle erbe "spontanee". la terra è secca, dura, le piante (di patata) completamente sommerse. a mano, con forca e zappetta ci metto un'ora per una (mezza) fila. e così abbiamo ceduto alla tecnologia, al motore. attaccato l'aratro al trattorino, abbiamo raccolto le ultime 5 file in meno di un'ora. tranquilli, la schiena si piega comunque, le patate non saltano nelle cassette...

5 casse per 5 mezze file. va bene.
le desirée hanno fatto delle patate belle grandi, abbastanza regolari e sane. le bintjes (sx) più piccole ma belle. invece le kennebeck, delle patate da film di fantascienza. il presepe anche quest'anno è garantito!

7 commenti:

Simo ha detto...

Quante belle notizie si può leggere nel tuo blog me lo sono annotato tra i preferiti. Anch'io da pochi mesi mi posso occupare di un piccolo orto, quindi mi fa piacere leggere le tue avventure. Ciao Simonetta

losmogotes ha detto...

grazie, simonetta, benvenuta!
penso che un blog debba proprio servire a questo: condividere le avventure! ciao p.

blogredire ha detto...

Io adoro le patate novelle quelle da fare al forno,belle rosolate,piccoline,hai qualche varietà da consigliarmi?Ciao.

losmogotes ha detto...

@ marino - ahi caro mio, le patate novelle sono ormai solo un ricordo di primavera, giugno... adesso sono tutte diventate patate "vere"!
quelle novelle le abbiamo mangiate un pò di tutte le varietà, (bintje, kennebeck, nicola, -gialle- e desirée -rosse-, buone tutte, non saprei consigliarti una migliore di un'altra. (che sia perchè sono nostre che sono così buone??!)ciao p.

Zappatore a Tokyo ha detto...

Caspita! Vedo anche dei bei patatoni! Complimenti davvero!

losmogotes ha detto...

@zappatore - sono soprattutto le desirée ad aver prodotto patate belle grandi. purtroppo tante (la metà) sono rovinate da qualche "ospite"-vermetto che ci ha fatto delle gallerie. non sono da buttare, ma da consumare a breve... ciao p.

www.segnalo.it ha detto...

non ho la mano per le patate. quest'anno tiro via la terra e ne rimangono pochissime. complimenti a te