lunedì 4 aprile 2011

riassunto

fare un riassunto è sempre una cosa difficile.
un orto richiede tanto lavoro in primavera, si arriva a casa la sera stanchi ma contenti. con i giorni più lunghi e quasi caldi la natura si risveglia rapidamente.
allora: rigorosamente non in ordine cronologico...
*i piselli seminati a file alterne - una varietà mezza rama e una nana - sono germogliati tutti. seminati in tempi differenti, nel corso di circa un mese, una luna giusta l'avrò beccata? rispetto allo scorso anno c'è già la rete e l'irrigazione pronti.*i cavoli andati in semenza li abbiamo trasportati dalle varie prode, e messi tutte insieme, così che possano fiorire tranquillamente. fra poco sarà un mare di fiorellini gialli!*preparato il campetto per le patate, 9 file, a distanza di 70cm. oggi pomeriggio le seminiamo??
*cipolle e scalogni piantati tutti, circa 1000 pezzi. niente paura, una treccia di cipolle potrebbe essere un'idea regalo? aiuto, la prima foglia diventa marrone nella punta!!!
*le ramaglie della potatura degli olivi sono state trinciate, serviranno per la pacciamatura, in modo da non lasciar la terra nuda.
*gran lavoro di trasporto letame, una parte distribuita sulle varie prode, e del resto fatto un paio di cumuli da poterlo usare quando sarà ben maturo.
*messo giù le "solite" coltivazioni tropicali, yuca e canna da zucchero, questa volta coperte con un pezzo di plastica nera, così da creargli un ambiente decisamente più caldo e umido.*e intanto si apre la stagione del lavoro, quello "vero", dunque meno tempo per l'orto, ma -forse?- di più per scrivere qualcosa.
* e poi, e poi, domani. vado a piantare le patate. forse...?

2 commenti:

blogredire ha detto...

Ho letto da qualche parte che pacciamare con il trancio degli olivi non è il massimo,o è il contrario?Ciao.

losmogotes ha detto...

il trancio di olivi è duro e lungo da decomporsi, ma non mi pare così grave. non so di altri controindicazioni?? certo, la bella paglia gialla è più bella da vedere, ma si fa fatica qui nella zona a trovarla. ciao