giovedì 3 ottobre 2013

la forza della gramigna

ci sono ancora metà patate da tirar su. ogni altro giorno provo a fare
una fila, qualche metro.
ne infilzo parecchie con la forca, non sono molto brava, ma non sono
solo io a rovinare le patate.
ci pensa, o meglio ci ha pensato anche la gramigna. entra da una parte
ed esce dall'altra. e segue il suo corso, o la sua corsa.

er zitten nog een 10-tal rijen aardappelen in de grond. om de andere
dag probeer ik enkele meters te rooien.
ik ben niet echt handig, met de platte vork steek ik er verschillende
doormidden. maar ik ben niet de enige, ook een grassoort (handjesgras
http://nl.wikipedia.org/wiki/Handjesgras misschien?) gaat er gewoon
dwars doorheen.

6 commenti:

Emilio Andena ha detto...

Buca anche l'asfalto!....però alle patate poteva girarci attorno :-)

Harlock ha detto...

non lo sapevo, questo vuol dire che è una consociazione sbagliata ...magari il prossimo anno prova a consociarle con qualcos'altro :)

losmogotes ha detto...

@ emilio, è che la gramigna va dritto, non conosce curve....
@harlock, guarda che le patate erano consociate con nessuno! o dici di consociare la gramigna con qualcos'altro....???? ciao p.

Harlock ha detto...

beh, se c'era la gramigna, le patate erano consociate con la gramigna :)
ciao

Vera ha detto...

Questa non l'avevo mai vista!

Chiara ha detto...

Caspita che trafiggimento!