sabato 10 dicembre 2011

ad ognuno il suo bosco

in questi giorni di inizio inverno, si sa, l'orto richiede poco lavoro. qualche gita a raccogliere cavoli e radicchi può bastare, si sta volentieri a casa. ma non rinunciamo certo ai colori autunnali di un bosco di querce! dite che è piccolo, è vero, ma con la fantasia può diventare davvero una foresta...
dopo la foto abbiamo portato il vaso in cucina, non dobbiamo nemmeno più uscire per vedere le foglie colorandosi. si chiama letargo questo?

2 commenti:

Harlock ha detto...

che bello! puoi andare a funghi anche in casa :)

prestiti inpdap ha detto...

Spero che il tuo orto non abbia sofferto troppo con tutta questa neve, bella fotografia. Baci.
Sara M.