venerdì 1 luglio 2011

il seguito del 19 gennaio

i 4-5 mesi sono ormai passati, arriva l'estate e il lardo viene tolto dalla conca dove era stato messo sotto sale e erbe varie. per essere stata la prima volta direi che può andare, con una polentina brustolà, o con un pane fatto in casa (ti aspettiamo, renata!) ... si scoglie in bocca, neanche tanto salato. non è certo di colonnata, ma un semplice lardo volgare della bassa veronese. comunque...
sarà difficile ripeterlo così visto che nessuno si è preso la pazienza di registrare quantità di sale, varietà di erbe aromatiche. ha funzionato il famoso "a occhio". sarà che gli esperimenti sembrano riuscire sempre meglio, perchè non c'è nessuna aspettativa.

Nessun commento: