venerdì 18 febbraio 2011

0 km e altri fiori

come cassettina -cartone- non vale tanto, ma il contenuto è garantito 0km e biologico. a fine inverno la pancia si riempe ancora! radicchio rosso, verza, cavolo nero toscano (e la ricetta della ribollita??) , cavolo romanesco. poi c'erano anche i broccoli e i cavolini di bruxelles, ma questi sono stati fotografati dopo...


e senza dire o chiedere niente a nessuno il nespolo fa i fiori. profumati di sapone, di pulito, buonissimo.


e anche questa pianta sente la primavera nell'aria. un germoglio nuovo, quasi rosa. noi però siamo un pò meno contenti, perchè è una pianta di rovi. "vadino pure", ma non nel nostro orto.
last but not least, i fiori di ginestra rallegrano ad ogni passaggio. piante selvatiche, chi le avrà piantate? non le si danno cure, ni potature, ni acqua ne letame. eppure, un pezzo di primavera ce la regalano anche loro.
Posted by Picasa

1 commento:

semola ha detto...

"Buona ribollita", anche da noi è usanza (per Santo Stefano) fare una zuppa con cavolo nero fagioli bianchi e pane raffermo.
Ciao Semola