sabato 22 maggio 2010

fagioli e patate

i fagioli seminati 2 settimane fa, quando era ancora autunno, sono spuntate tutti, ogni tipo in tre belle file dritte.
e così anche l'ultima semina di patate.
del mais dolce invece ne ho trovati solo 5 di numero. che sia presto? o che siano marciti tutti? aspetto ancora un pò e poi semmai faremo un'altra semina...

e stamattina all'alba (un pò dopo, perchè l'alba è veramente presto) abbiamo rincalzato le patate nelle otto file di basso. la terra non era poi tanto asciutta, a parte lo strato superiore, e decisamente migliore di quella sopra, che è molto più dura.

Posted by Picasa

4 commenti:

blogredire ha detto...

Certo che ne hai di spazio per le coltivazioni.

semola ha detto...

Paesaggio bucolico...stupendo.
Ogni tanto, oltre a faticare nell'orto, dovremmo mettere un'amaca nellorto e con un buon libro godercelo un po'.
Fantasie di un ortolano.
Semola

losmogotes ha detto...

Il sogno del giardiniere
di Herman Hesse, da “In giardino” Guanda 1994

Cosa nasconde nella scatola magica la fata dei sogni?
Anzitutto una montagna del miglior concime!
Poi un sentiero dove non crescono le erbacce,
un paio di gatti che non divorano gli uccelli.

Polvere poi, che appena sparsa sulle zecche
Trasforma le foglie in un fiorir di rose,
inoltre robinie nel palmeto
da dove trarre un copioso raccolto.

O fata, fa’ che per noi l’acqua scorra
Ovunque abbiamo piantato e seminato;
donaci spinaci che non mettano i fiori
ed una carriola che da sé si muova!

E ancora: un veleno efficace per i topi,
stagioni incantate invece di grandine insidiosa,
dalla stalla a casa un piccolo ascensore
ed ogni sera una schiena nuova.

maverick ha detto...

... ed ogni sera una schiena nuova... qunto è bella e vera questa frase. Ancor più bello è quando hai finito, sederti a guardare quello che viene dal tuo sudore... e dalla tua schiena.
Barba (www.meridiana.splinder.com)