venerdì 16 ottobre 2009

giorno del pane

è un puro caso che oggi ho fatto il pane - la scorta era finita - e che fra una lievitazione e l'altra ho letto lory's blog, che racconta che oggi è "il giorno mondiale del pane".

vi lascio volentieri la mia ricetta.
1kg di farina, 25g di lievito, mezzo cucchiaino di zucchero, una tazzina da caffè di olio extra vergine, circa 700ml di acqua tiepida, (niente sale).
mescolo il lievito con poca acqua e lo zucchero, lascio che faccia poca schiuma, e lo verso nella farina. aspetto un pò, finchè non fuoriesca il lievito. poi aggiungo l'olio e altra acqua, e impasto il tutto per qualche minuto, lo lascio morbido ma non bagnato. dò la forma di palla, e copro con un panno e un pezzo di celofan (trattiene l'umidità, in questi giorni di aria secca). quando è ben lievitato, (dipende dalla temperatura della cucina, oggi c'è freddo, ci ha messo un paio d'ore), schiaccio e reimpasto per qualche minuto.
do la forma di focaccia piatta, sulla teglia e copro di nuovo. lieviterà per un'altra ora.
il forno dev'essere caldissimo (lo preriscaldo a 220°) perchè appena inforno tutto il pane, la temperatura si abbassa moltissimo.
lascio che la temperatura arrivi di nuovo a 150° -160°, e dopo 25 min metto i pani bassi in alto e quelli di sopra vanno sotto. questo permette una cottura abbastanza omogenea. altri 25 min e il pane è pronto.
per l'occasione ho fatto anche "la focaccia di recco che è presto fatta". grazie alla ricetta di artemisia.
Posted by Picasa

Nessun commento: