lunedì 6 luglio 2009

patate


Va avanti il lavoro di togliere sassi e erbacce e poi rincalzare tra le fila di piante abbatture dal forte vento . Ci si chiede se si fa più danni nel tentare di raddrizzarle o se era meglio lasciarle coricate. Sul fondo , l'orto del vicino che è , come da copione , più curato e più funzionale del proprio, ovvero, da invidia ( nel senso alto del termine, non in quello di togliere, ma di emulare).
Posted by Picasa

5 commenti:

TroppoBarba ha detto...

Io non le raddrizzo le piante di patata. Rischi di romperle.

losmogotes ha detto...

grazie per il consiglio, purtroppo sarà una lezione da tener in mente per il prossimo anno...

TroppoBarba ha detto...

Le hai raddrizzate e si sono rotte?

losmogotes ha detto...

no, è che speravo che rincalzandole si raddrizzassero( sognare è un vizio o una virtù??) .Ma, da queste parti continua a piovere a dirotto, soprattutto di notte.

TroppoBarba ha detto...

Virtu`.

Se la pianta resta verde e sana, non preoccuparti da che parte pende.

Qui a smesso almeno per oggi. Basta pioggia, e` una fanghiglia unica. Voglio il sole!